Tag: panico

4 anni fa nasceva “Diario di un ipocondriaco”

Arrivo un po’ in ritardo, ma nel vago ricordo dei giorni in cui nasceva Diario di un ipocondriaco mi sono accorto che il 13 ottobre 2014 avevo creato la pagina. L’ho scoperto con un nuovo strumento disponibile sull’app ufficiale di Facebook, ed ecco la sorpresa: Perché creare il diario di un ipocondriaco? Avevo 31 anni ed […]

Read more

DIARIO | Una prossima vita senza ipocondria (8 ott 2018)

  Caro diario,   Esisterà una prossima vita senza ipocondria? Lo so, con questa domanda scomodiamo una legione di concetti, teorie, credenze, tomi e studiosi che ancora cercano una risposta. Ciò che ti chiedo, però, nasce dalla disperazione.   Non ne posso più.   Ben vengano i farmaci, le soluzioni disinfettanti, la mia scelta di […]

Read more

IPOSTORIE | Quell’infarto che in realtà era reflusso

Infarto o reflusso? Questo è il problema. Non avevo mangiato pesante e non mi ero affaticato più del dovuto, se consideriamo che mi ero concesso due giorni di vacanza da povery in una struttura prenotata su una piattaforma altrettanto da povery. In sostanza, dopo una pizza leggera mi ero messo a letto e dormivo beatamente. […]

Read more

DIARIO | Ipocondria, estate e zanzare (26 giu 2018)

Caro diario,ipocondria fa rima, più che mai, con estate. Mentre tutti si scoprono lucertole, stazionando sulle panchine esposte al sole delle 12 perché «rega’, c’ho bisogno der sole, er sole fa bene, aò!», io mi scopro vampiro, pericolosamente minacciato da luce, caldo e fuckin’ zanzare. Sì, le zanzare, e il mio non è un odio […]

Read more

DIARIO | La mia fobia sociale (12 giu 2018)

Caro diario, quel pomeriggio avevo fame. Dopo una mattina trascorsa tra autobus, cose, documenti da stampare e consegnare, ancora cose e cose, proprio quando il sole era allo zenit mi si era aperta una voragine nello stomaco. Fortunatamente ero vicino al centro della città e non era difficile trovare punti di ristoro anche per un […]

Read more

IPO IN VIAGGIO | L’estate, la bellezza e l’entomofobia

Osservare il paesaggio dal finestrino della macchina è solo una blanda anticipazione di quanto ti si presenterà una volta aperta la portiera. Apri, incontri il prato e subito devi tornare dentro, chiudere i finestrini e lasciarti soffocare dalla lamiera dell’auto. L’effetto serra, il sole battente, l’ipoventilazione. No, l’aria condizionata non c’è. Attendi. Lui ti aspetta […]

Read more

INTERVISTE | 10 domande al farmacista

1- Descrivi brevemente chi sei e di cosa ti occupi Sono Marco Merisio, un farmacista blogger, ho deciso infatti di mettere le mie conoscenze a disposizione delle persone. Il mio sito, il blog dove scrivo, la mia passione è https://migliormedicamento.com/ 2- La figura del farmacista: nell’immaginario di qualcuno è “quello che vende i farmaci”, ma in […]

Read more

INTERVISTE | 11 domande all’odontoiatra

1- Descrivi brevemente chi sei e di cosa ti occupi Sono Anna Celani, odontoiatria specialista in Ortognatodonzia (e ipocondriaca come voi). Mi occupo della cura delle malocclusioni di bambini e adulti. 2- Partiamo con una domanda importante: quando è opportuno fare la prima visita odontoiatrica? Quali sono i rischi che si corrono se viene effettuata […]

Read more

IPO IN VIAGGIO | Mamme in viaggio e ipobeauty

Ipocondria. Si definisce ipocondria quell’atteggiamento psichico caratterizzato da una costante apprensione per la propria salute. Si dice che, in modo estensivo, ci possa essere giusto un attimino di nevrosi, in tale atteggiamento. Esagerati, nevrosi addirittura. Diciamo pure che serve avere una forma di attenzione verso noi stessi (e magari a volte, ma a volte, eh, […]

Read more

IPO IN VIAGGIO | Una notte all’aeroporto

Posso dire che, questa volta, il mio disturbo ossessivo compulsivo coniugato con una soverchiante aerofobia è riuscito a superare ogni schema di follia e mania del controllo: avevo il volo alle 8:20 e per evitare di perdere tutte le coincidenze che mi avrebbero portato all’aeroporto ho preferito sostare nella sala d’attesa dalla sera prima. No, […]

Read more