Tag: cibo

DIARIO | Paracetamore (4 apr 2018)

Caro diario, succede che per un giorno di tepore mi metto a fare il figo ed esco per qualche minuto dalla biblioteca senza cappotto né scaldacollo. Succede, dunque, che al mattino successivo mi sveglio con un insidioso mal di gola che durante il giorno degenera in dolori ossei, spossatezza, debolezza e sbalzi di temperatura corporea. […]

Read more

RIFLESSIONI | Facciamo che ci provo

Non mi serve un’altra canzone d’amore. Non mi serve lo scroscio della pioggia fredda fuori dalla finestra. Sono bellissime le foglie che cadono danzando verso il grigio marciapiede. Come puoi notare, una visione alquanto positiva delle cose. Oggi ci riesco. Mi pettino la frangia arruffata appena mi alzo, non fumo, mi guardo allo specchio e […]

Read more

10COSE | I 10 segnali dell’emetofobia

L’emetofobia è la paura di vomitare o di vedere qualcuno che lo fa. Chi è emetofobico prova terrore puro da Novembre a Marzo per via dei virus intestinali, e non appena cominciano le prime notizie, l’emetofobico vorrebbe chiudersi in casa e rinunciare a vivere. Ma come si riconosce un emetofobico? Ecco 10 esempi per aiutarvi […]

Read more

DIARIO | Ho paura del cibo (26 sett 2017)

Va bene, ma va bene cosa? Il cambio di stagione, le temperature che si abbassano, qualche distorsione dell’equilibrio sonno/veglia e sì, mettiamoci pure che sono sempre una corda di violino. Sì, mettiamocelo. Ma ho paura del cibo. Luca, lo sai che potresti diventare anoressico? Non esageriamo, ragazzi. Ho detto che ho paura del cibo, non […]

Read more

IPOSTORIE | “Se non mastichi bene ti va di traverso e puoi morire”

Sono sempre stata ipocondriaca, sin da una tenera età, nonostante sia cresciuta in un ambiente piuttosto forte. All’età di 10/11 anni un giorno, la mamma di una mia amica, mi venne a raccontare un episodio che per lei poteva essere segno di precauzione ma mi cambiò la vita. Mi disse: «Attenta quando mangi. Se non mastichi bene ti […]

Read more

IPOSTORIE | “Mi sono sentito un imbecille”

Io e la mia ragazza non viviamo insieme, per cui ogni tanto passiamo il weekend fuori casa in un Bed&Breakfast. Ebbene, Domenica sera siamo rientrati dal B&B e ci siamo sentiti al telefono. Lei ha cominciato a dirmi di sentire un forte dolore alla pancia. Nella mia testa, subito, s’è fatta viva l’idea che avesse […]

Read more

IPOSTORIE | La mia Pasqua ipocondriaca

Pasqua 2016.  Sono stati giorni di abbuffate, resurrezioni, strette di mano, baci, rimpatriate, abbracci, buona Pasqua a te e famiglia, un grosso augurio di cuore a te e i tuoi cari. Certo. Mentre Gesù risorge io schiatto di prepotenza. Sabato sera trascorso tra una birretta e una pizza. La Domenica di Pasqua inizia il delirio. […]

Read more

10COSE | Le 10 cose che un ipocondriaco deve fare prima di morire

1- Cospargersi di sangue finto ed entrare nella sala d’attesa del pronto soccorso esclamando “ho l’ebola! Aiutatemi!” e in questo modo scatenare la fuga disordinata di tutti i presenti, farsi assegnare il codice rosso e alla fine dichiarare di essere lì per un pelo incarnito che, mannaggia, non vuole uscire; 2- Andare dal medico di […]

Read more

RIFLESSIONI | In costante tensione

Il disagio, l’ansia e il senso di pericolo possono debilitare ogni respiro e farci convertire in fragili statue di piombo. È come trovarsi costantemente nell’incrociarsi di fuochi amici e nemici, ma entrambi gli schieramenti si muovono senza sparare. In guerra fredda, incostanti. Le nostre difese si ammutinano e restiamo soli in un mondo che sentiamo […]

Read more

IPOSTORIE | La paura del cibo

Esordisco così: mi ritengo una pattumiera. Che sia dolce o salato, se ho fame e voglia mangio di tutto e non ho intolleranze. Nessuna. Mia sorella mi odia perché lei è celiaca e sappiamo bene quali disagi – non solo fisici – porti la celiachia. Spesso la vedo rinunciare a un pasto o dover dosare […]

Read more