Tag: ansia

perdonarsi

RIFLESSIONI | Perdonarsi

Spinsi la porta e fui dentro. Un armonioso coagulo di profumi e suoni mi accolse. C’era un parlare sommesso, discreto e posato; confessai a me stesso che per qualche istante l’ansia si era messa a sonnecchiare. Avevo sentito parlare spesso di quell’Erboristeria. Ero lì per i Fiori di Bach. Me ne avevano parlato e intendevo […]

Read more
direiellie

IPOSTORIE | Elisa, l’ansia è il mio superpotere

Afferrare il disturbo dell’ansia con mani dolci, ridisegnarlo e farlo proprio; incanalarne i tratti migliori e tracciarli per definire forme nuove, vigorose e dare loro un fine, un’utilità. Questo è quanto descrive il mondo di Elisa Sarubbi, DireiEllie per l’universo fatato del web. Una vita percorsa a braccetto con empatia, sensibilità e creatività. Elisa ha […]

Read more
ipostorie asma

IPOSTORIE | L’asma e il desiderio di una vita normale

Ho 14 anni e sin da neonato soffro tantissimo di asma, allergie varie ed eventuali, bronchite cronica e negli ultimi tempi anche tracheite e laringite. Ho girato tanti medici, ma oltre a darmi tanto cortisone e aerosol mi somministrano quantità enormi di antibiotici e antistaminici. La mia non è solo allergia: scrivono sempre asma costituzionale […]

Read more
ipostorie pillola

IPOSTORIE | L’ansia da pillola anticoncezionale

Da quattro anni prendo la pillola anticoncezionale a causa di quella che i medici da cui mi sono fatta visitare da ragazzina chiamavano dismenorrea primitiva, un ciclo così forte che mi costringeva a stare a letto per sei giorni di fila lasciandomi debilitata e facendomi fare troppi giorni di assenza da scuola. Così, mio padre […]

Read more
crescere mia figlia

IPOSTORIE | Voglio crescere mia figlia

C’è un tempo e uno spazio per tutto, anche nel mio corpo. L’ho imparato quando è nata la mia piccola principessa: uno scricciolo sorridente e vivo, che ha fugato ogni mio pensiero negativo rapendomi il cuore e donandomi una nuova esistenza. Ho 37 anni e ho passato i primi mesi di mia figlia nel pieno […]

Read more
respiro diaframmatico

RIFLESSIONI | L’attacco di panico e il diaframma

Esiste un canale di comunicazione tra il respiro e gli spasmi da panico. Questo è quanto ho imparato dopo l’ultimo intensissimo attacco d’ansia che mi colse mentre sedevo in macchina con la mia compagna. Improvvisamente arrivò il mostro: il senso di vuoto al petto e la conseguente tachicardia, le vampate incontrollate e il respiro che […]

Read more
solitudine ipocondriaco

IPOSTORIE | La solitudine dell’ipocondriaco

Ho 29 anni e sono ipocondriaca da 10, circa. Purtroppo la mia famiglia non è molto fortunata, e nella mia vita ho visto molti parenti andarsene precocemente o ammalarsi di malattie rare di cui ignoravo l’esistenza. Da quando ho iniziato a documentarmi sui sintomi, l’ipocondria è cresciuta esponenzialmente. Nella mia testa ho avuto di tutto: tumori […]

Read more
controllo corpo

IPOSTORIE | L’incubo della tachicardia

Convivere con l’ipocondria è davvero dura ed estenuante. È come un demone che ogni giorno ti risucchia energia e nonostante tu tenti di combatterlo, egli è sempre più forte di te. Per cominciare, ho il pallino della tachicardia. Avere la tachicardia mi destabilizza in maniera allucinante, tanto da provocarmi fortissimi attacchi di panico quasi vicini al […]

Read more
psicosomatizzazione

RIFLESSIONI | Psicosomatizzazione, questa conosciuta

Da quando gestisco la pagina Facebook Diario di un ipocondriaco ho letto diverse storie. Tante. Ho imparato che il nostro corpo psicosomatizza sempre di più in rapporto con la crescita. Prima, si sa, non eravamo così. Un dolore a un braccio, un mal di testa o un piccolo disturbo all’apparato digerente non erano un problema. Era come […]

Read more
ipocondria calvario

IPOSTORIE | L’ipocondria, questo calvario

Ho 25 anni e sono ipocondriaca da circa 3. Questo stato d’ansia perenne, nel primo anno mi ha logorato talmente tanto da avermi fatto perdere chili fino a diagnosticarmi malattie improbabili. Attacchi di panico, ansia ecc. Il calvario è iniziato quando mi ha lasciato il mio ex. In un primo momento non realizzai, ma poi […]

Read more