Le ipo-tavole di Aliciozky

21624177_1588611507864251_1162859727_n

Trasferisco sul foglio le mie emozioni, i miei stati d’animo, la mia ansia, la mia angoscia, la mia vita da ipocondriaca sotto una pioggia di Xanax.

Aliciozky, al secolo Alice Zolio, classe 1997 e una dimora in quel di Calvenzano (BG) costruita dai blister vuoti degli ansiolitici, ha bussato timidamente allo staff del Diario di un ipocondriaco nella primavera del 2017. Sono bastate poche parole – tra un’autodiagnosi e l’altra – per dedicarle l’appuntamento settimanale del lunedì sulla pagina ufficiale.

Le sue tavole, disponibili anche sul suo profilo Instagram, definiscono la distorsione della realtà nella chiave di lettura di chi convive con l’ipocondria, nella migliore rappresentazione.