DIARIO | Paura dei tumori (13 dic 2017)

fabio diario tumore

Dolore o tumore?

Capita a tutti noi, in qualsiasi momento della giornata.

Magari sei in macchina, o sulla metro, e dopo una giornata faticosa e impegnativa rientri a casa. In quei minuti che ti separano dalla porta puoi finalmente rilassare la mente. Proprio in quei momenti, però, pensi a quel dolore che ti era venuto prima. Magari non ci hai pensato: eri impegnato al lavoro o avevi altre cose per la testa. Adesso il pensiero è ritornato e non c’è via d’uscita. Ti tormenterà fino alla fine.

Inizi a pensare alle cause e, tra le più comuni, i tumori sono sempre in cima alla lista.
Perché in famiglia, bene o male, tutti abbiamo avuto brutte esperienze legate ad essi e tutti conosciamo qualcuno che ne ha avuto a che fare. Sappiamo che i sintomi sono vari, e noi ipocondriaci siamo specializzati nel travisare i segnali che il corpo ci invia.

Ci basta anche un mal di testa, un mal di schiena o una stanchezza improvvisa.
Chiamiamo il medico e pretendiamo analisi su analisi, perché siamo sicuri di stare male.

Nonostante le analisi siano pulite, siamo sempre convinti che qualcosa non vada in noi.

Tagged , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *