RIFLESSIONI | Cosa ci spaventa realmente della Morte?

elena morte

Avete mai pensato alla Morte? Ovvio, siamo ipocondriaci.

Cosa però ci spaventa realmente della Morte?

Personalmente mi spaventa l’ignoto, l’oblio. Molte persone tentano il suicidio con la speranza che dopo non ci sia niente, una sorta di “non consapevolezza” della Morte. C’è invece chi ha paura proprio di questa condizione. Quando qualcuno mi parla della Morte sento crescere un’angoscia ancestrale, per poi piangere e sentirmi sempre più malinconica. Il motivo? Le solite domande senza risposta che non ci fanno dormire la notte e non ci fanno vivere bene. Com’è possibile che la vita si riduca solo a una consapevolezza della Morte? Una volta morti è tutto finito? Allora a cosa mi è servito tutto questo sforzo, tutto questo affanno per cercare di non stare male, tutte le terapie, tutta la vergogna e l’ansia? L’unica cosa certa è che non possiamo rispondere a queste domande, ma limitarci ad accoglierle dentro di noi e capire che sono proprio queste domande, insieme alla Morte, a far parte della vita.

Tagged , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *