Day: April 6, 2017

SOTTOPELLE | Con le tue mani sporche – p. 1

È un mondo aberrante, quello che vedo riflesso negli occhi della vedova Rossini. Sono occhi esanimi nei quali riesco a specchiarmi. *** Avevi roteato gli occhi. Poi avevo scorto il loro biancore, quando per la tua leggerezza si erano sollevati verso il cielo. Avrò di che incupirmi, quando penserò all’estate. Ogni anno, dopo la primavera. […]

Read more