IPOSTORIE | L’ipocondria, questo calvario

ipocondria calvario

Ho 25 anni e sono ipocondriaca da circa 3. Questo stato d’ansia perenne, nel primo anno mi ha logorato talmente tanto da avermi fatto perdere chili fino a diagnosticarmi malattie improbabili. Attacchi di panico, ansia ecc. Il calvario è iniziato quando mi ha lasciato il mio ex.

In un primo momento non realizzai, ma poi arrivò la cara somatizzazione e di lì a poco ogni bolla, ogni prurito, ogni battito strano del cuore, ogni cibo nuovo mi portava dei sintomi mentali nuovi. La cosa brutta è quando sei cosciente che sia solamente un fattore mentale, quando devi essere più forte di ogni “pippa”, e invece ti tira sempre un po’ giù.

Al momento vivo una nuova storia e il problema è diminuito ma non estinto. Soprattutto, nei periodi di stress, mi fossilizzo su cose inesistenti e sto male. A volte ci rido su, anche in famiglia, per esorcizzare queste paure assurde, forse alimentate anche dal fatto che viviamo in un’epoca in cui si stanno manifestando sempre più malattie.

(foto di Alessia Di Leva)

Tagged , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *